BioCut RC5000 / VX136-70Q: pompaggio senza inconvenienti di una miscela di sangue e piume

Case study - Macello per tacchini

Problema

Intasamenti e formazione di schiuma di sangue a causa di una triturazione inefficiente

Soluzione

Trattamento e pompaggio affidabile di una miscela di sangue e penne con BioCut®

Il cliente e il problema

In un macello per tacchini, una miscela di sangue e penne deve esser pompata in una cisterna. A tale scopo veniva usata una combinazione di una pompa a lobi rotativi con un maceratore a monte. Il maceratore doveva triturare le penne contenute nel sangue con una velocità di 1000 giri/min, in modo da essere pompate senza problemi.

A causa del principio di triturazione senza contatto il maceratore scelto non era in grado di triturare le penne in modo affidabile, e questo causava frequenti intasamenti. Di conseguenza il sangue produceva schiuma, la cisterna poteva essere riempita solo fino a un massimo di 2/3 e doveva quindi essere svuotata più spesso. Inoltre era necessario effettuare regolarmente interventi di manutenzione per eliminare le ostruzioni e pulire il maceratore, il che era difficile a causa dell'accesso scomodo.

La soluzione

Un BioCut con una pompa a lobi rotativi VX136-70Q combinata a un maceratore in fase liquida RotaCut® RC5000 collegato a monte ha risolto il problema.

Il principio di taglio a contatto del RotaCut tritura le penne in modo affidabile, che in seguito vengono pompate senza pulsazioni con una pompa a lobi rotativi VX136-70Q dotata di lobi HiFlo® direttamente nella cisterna, che può essere usata al 100%.
Grazie al design QuickService, entrambe le unità sono molto facili da ispezionare e manutenere.
Tuttavia, ce n'è una minore esigenza ora perché funzionano in modo affidabile.

/ /