Soluzioni tecnologiche per fluidi altamente viscosi e abrasivi

Pompe e trituratori per l'industria, robusti e potenti

Che si tratti dell'industria petrolchimica, dell'industria chimica, di quella alimentare o del riciclo degli scarti, il pompaggio efficiente e sicuro di fluidi abrasivi, aggressivi o altamente viscosi rimane una grande sfida nei processi di trasporto e smaltimento. Indipendentemente dal settore, è importante garantire sempre un processo sicuro e senza problemi. La tecnologia di pompaggio deve essere adattata al tipo di fluido. Mentre l'uva deve essere movimentata mantenendola nelle migliori condizioni possibili, i residui di imballaggio devono essere macerati prima di essere trasferiti per renderli pompabili. Soluzioni di gomma, vernici e detergenti richiedono una potenza di aspirazione particolarmente elevata, mentre i fluidi contaminati o ad alto contenuto di solidi possono spingere, letteralmente, pompe e trituratori fino al punto di rottura.

La tecnologia di pompaggio e triturazione utilizzata nell'industria deve quindi essere non solo estremamente efficiente e a bassa manutenzione, ma anche flessibile e altrettanto delicata e resistente. Le pompe a lobi rivestiti in elastomero, inventate da Helmut Vogelsang nel 1970, devono la loro eccellente reputazione al design compatto e alle ridotte esigenze di manutenzione. Nonostante l'elevata potenza, le pompe presentano un funzionamento privo di pulsazioni. Questo protegge le componenti meccaniche e ne aumenta la durata. A questo si aggiunge l'esperienza dell'azienda e la sua attenzione all'innovazione. In qualità di partner orientato alle soluzioni, Vogelsang riesce sempre a sviluppare nuove pompe e combinazioni di macchine specifiche per applicazioni che soddisfino le mutevoli esigenze dei clienti. Le tecnologie di triturazione su misura completano una linea di prodotti che copre la più ampia gamma possibile di funzioni.

Box di approfondimento

Goditi il tuo vino con Vogelsang

Cosa può fare la pompa enologica Vogelsang per il tuo vino

Il pompaggio in cantina è un processo essenziale, deve essere morbido e delicato con le uve e il vino, per mantenere intatte le loro caratteristiche organolettiche, ma potente ed efficiente per poter completare senza problemi i processi di travaso e l'imbottigliamento. Conoscendo le esigenze del mercato, abbiamo sviluppato una pompa per il vino con tutti gli accessori necessari per permettere a enologi e cantinieri di fare il loro lavoro senza preoccuparsi dei processi di pompaggio. Se vuoi sapere cosa ne pensa delle nostre pompe un cliente di una delle più grandi aziende vinicole italiane, dopo averle utilizzate in vendemmia, guarda il video.

Guarda il video

Applicazioni in diversi settori industriali

Il riempimento, lo svuotamento e la pulizia di cisterne fisse e autocisterne richiede un'elevata efficienza, nonché robustezza e precisione. Il fatto che le pompe a lobi rotativi Vogelsang siano anche resistenti al funzionamento a secco è particolarmente utile per il pompaggio completo del contenuto di una cisterna. In caso contrario, il materiale solido si raccoglierebbe sul fondo della cisterna, limitandone gradualmente la capacità di stoccaggio. Grazie alla disposizione e alla geometria elicoidale dei lobi delle pompe industriali Vogelsang, il liquido viene pompato in modo uniforme e senza pulsazioni, indipendentemente dalla sua viscosità. Il design assicura anche un'elevata forza di aspirazione. Grazie all'innovativo InjectionSystem, anche i corpi estranei (ad es. negli oli usati) vengono pompati facilmente, senza danneggiare i lobi.

Le pompe industriali Vogelsang sono adatte sia per il pompaggio di gasolio per il riscaldamento, olii vegetali, prodotti petroliferi o biodiesel nei porti industriali o nei depositi di petrolio, sia per il pompaggio in autocisterne o navi. La direzione di pompaggio delle pompe ad alta efficienza è reversibile, la struttura compatta, in particolare delle pompe serie IQ, consente di risparmiare spazio e consente una rapida ed economica manutenzione in loco senza necessità di smontaggio. Un'ampia gamma di lobi con diversi materiali e geometrie consente inoltre l'utilizzo delle pompe Vogelsang per il pompaggio di sostanze quali olio combustibile pesante, cherosene, petrolio o metanolo nelle raffinerie. Vengono installate pompe a lobi rotativi anche sui sistemi di bioreattori a membrana per il riutilizzo dell'acqua di processo nelle raffinerie, in quanto la possibilità di invertire la direzione del flusso facilita il controllo dei processi di riflusso e di pompaggio.

    Trattare gli sversamenti di idrocarburi sulla superficie dell'acqua con le pompe a lobi rotativi

    Sull'acqua, quando si trattano gli sversamenti di idrocarburi, il tempo e la sicurezza sono assolutamente cruciali per una prevenzione efficace delle catastrofi ambientali. Il peso leggero, il minimo ingombro e l'elevata capacità di pompaggio rendono le pompe Vogelsang molto apprezzate per la costruzione di skimmer e collettori. La combinazione degli esclusivi lobi rotativi con il design della carcassa garantiscono un'azione di pompaggio uniforme che impedisce l'emulsione dell'acqua inquinata dagli idrocarburi. La tecnologia della pompa autoadescante supera dislivelli fino a otto metri ed è progettata per pressioni fino a 16 bar.

    Montata su una base o su un carrello, fornisce così una soluzione mobile e altamente efficiente per l’aspirazione degli idrocarburi dalla superficie dell'acqua.

    L'azionamento idraulico delle pompe compatte consente anche l'aspirazione e l'espulsione subacquea del fluido dannoso per l'ambiente, incluse eventuali sostanze estranee. Anche eventuali corpi solidi fino a 90 mm non interferiscono con l'affidabilità del processo di pompaggio. A seconda della loro configurazione, queste macchine collaudate e testate, resistenti al funzionamento a secco, possono pompare anche il bitume. Possono farlo in entrambe le direzioni, motivo per cui sono spesso utilizzate per svuotare i serbatoi di idrocarburi e come tecnologia di alimentazione per le centrifughe.

      Pompe a lobi rotativi per l'industria chimica

      Per un processo di pompaggio senza problemi, di facile manutenzione ed economico, in industrie esigenti come l'industria chimica, le prestazioni sono importanti quanto la flessibilità. Malte, vernici, adesivi, saponi, soluzioni alcaline o acidi hanno tutti caratteristiche speciali e sono soggetti a requisiti di sicurezza molto rigorosi. Le pompe volumetriche a lobi rotativi e senza contatto, impiegate da Vogelsang, sono particolarmente indicate per il pompaggio di fluidi altamente viscosi, aggressivi e abrasivi, in quanto sono in grado di movimentare svariati fluidi in modo sicuro, rapido e senza pulsazioni.

      La tecnologia di pompaggio di Vogelsang si è affermata in questo settore grazie alla struttura particolarmente compatta delle sue pompe industriali e alle loro semplici esigenze di manutenzione. Il design salvaspazio consente l'installazione in uno spazio ristretto, consentendo l'utilizzo in diverse procedure anche con fluidi diversi. Per questo motivo, Vogelsang offre diversi tipi di pompe realizzate con materiali differenti. Anche le camere di pompaggio e i lobi di forme diverse sono progettati per adattarsi ad applicazioni specifiche. Che si tratti di acciaio, acciaio inossidabile o lega di nichel, il nostro sistema di pompaggio a camera chiusa, con le sue eccezionali prestazioni di aspirazione e funzionamento a secco, garantisce sempre la massima efficienza.

      Le pompe industriali Vogelsang possono pompare fluidi in movimento con viscosità fino a 100.000 mPas, inclusi:

      • Malte e rivestimenti in gesso
      • Pitture e vernici
      • Soluzioni in gomma, colle e adesivi
      • Bitume
      • Lattice naturale
      • Pesticidi e fertilizzanti chimici
      • Saponi, shampoo, creme e paste
      • Materie prime cosmetiche
      • Acidi, come l'acido solforico, l'acido nitrico, l'acido formico e l'acido acetico
      • Basi come soda caustica, idrossido di potassio
      • Fluidi a base di cloro o cloruro
      • Ceramica e altre emulsioni
      • Polimeri
      • Idrocarburi
      • Perossido di idrogeno, oli combustibili, solventi o esteri
      • Soluzioni saline, come il solfato di sodio
      • Caolino o latte di calce
      • Acque reflue dell'industria chimica

      Tecnologie di pompaggio per l'industria dello zucchero

      I liquidi altamente viscosi contenenti solidi abrasivi come i cristalli di zucchero o la melassa cotta sono un lavoro pesante per le pompe e altri macchinari coinvolti nel processo di pompaggio. Oltre alla resistenza alle proprietà abrasive del fluido, la tecnologia deve funzionare correttamente anche ad alte temperature. I cristalli di zucchero dovrebbero restare indenni nel processo, quindi il processo di pompaggio deve essere delicato, uniforme e affidabile.

      Grazie al pompaggio ad alta efficienza, ma a basse pulsazioni e velocità, le pompe a lobi rotativi di Vogelsang sono particolarmente adatte per l'impiego nell'industria dello zucchero. Il design robusto e a bassa manutenzione delle macchine aiuta anche a ridurre al minimo i tempi di fermo macchina e le possibilità di applicazione per l'industria sono molteplici, in quanto queste pompe occupano pochissimo spazio.

      Tecnologie di pompaggio per il settore vitivinicolo

      Mentre il pompaggio del mosto è relativamente poco impegnativo dal punto di vista tecnologico, il pompaggio dell'uva intera ha difficoltà molto più elevate. Il processo di pompaggio deve essere delicato e l'uva non deve essere danneggiata prima della lavorazione. Le pompe enologiche Vogelsang possono movimentare materiale solido fino a 90 mm e il loro funzionamento è particolarmente agevole e delicato grazie al loro sofisticato design e al funzionamento con una coppia bassa.

      Sono proprietà positive anche per il vino, in quanto viene a contatto con meno ossigeno. In alternativa, la pompe centrifughe producono una pressione significativamente maggiore, causando la separazione dello zucchero, con conseguente perdita di qualità del prodotto finale. Le pompe monovite richiedono più spazio delle pompe a lobi rotativi e sono meno mobili e flessibili nell'utilizzo.

      Tecnologie di pompaggio e triturazione nell'industria del riciclo

      Sangue, budella, ossa, teste e zoccoli: l'industria della carne genera grandi quantità di questi rifiuti, alcuni dei quali sono critici per l'industria alimentare e devono essere smaltiti in modo professionale. Oltre al pompaggio efficace e delicato di fluidi viscosi e sensibili al taglio, la triturazione di materiali di scarto e rifiuti svolge un ruolo importante nel garantire processi di pompaggio più efficienti.

      Grazie alle dimensioni compatte, le pompe Vogelsang, sono ideali per l'integrazione nei processi produttivi esistenti. I lobi  intelligenti  minimizzano  le vibrazioni, prevenendo così la formazione di schiuma durante il pompaggio del sangue. I materiali solidi e i corpi estranei possono essere pompati senza danneggiarli o possono essere triturati. A questo scopo è disponibile una combinazione di pompe e trituratori appositamente progettata: la RedUnit di Vogelsang. Utilizzando un XRipper e un RotaCut, grandi quantità di materia secca vengono triturate finemente o grossolanamente (a seconda delle necessità), rendendone facile lo smaltimento o l'utilizzo nei processi successivi. Il rapporto di riduzione delle dimensioni è fondamentale (ad esempio per l'uso negli impianti biogas), in quanto particelle più piccole forniscono una migliore superficie per i batteri, ottenendo una maggiore resa di gas.

      L'unione delle tecnologie di pompaggio e triturazione in un'unica fase di lavorazione è una peculiarità di Vogelsang, in quanto l'azienda si concentra sull'efficacia e l'efficienza dei suoi prodotti nell'interesse dei suoi clienti. Grazie al risparmio di spazio ed energia, ma anche all'elevata efficacia, la RedUnit si è affermata non solo nell'industria alimentare, ma anche nel settore della gestione degli scarti industriali, in tutto il mondo.

      Triturazione e pompaggio degli scarti di lavorazione del pesce

      Proprio come nella lavorazione della carne, il trattamento e lo smaltimento degli scarti di lavorazione del pesce è un processo laborioso e soggetto al rispetto di rigide normative. Oltre alla necessità di triturare ossa e teste, ecc., i sottoprodotti come l'olio e la farina di pesce devono essere lavorati con la stessa cura del prodotto principale.

      Poiché questi processi si svolgono spesso a bordo dei pescherecci, il design compatto delle pompe industriali Vogelsang, così come della RedUnit, che unisce pompa e trituratore, è estremamente vantaggioso. Anche gli stabilimenti ittici a terra apprezzano queste macchine salvaspazio e a risparmio energetico. Il design robusto e a bassa manutenzione si è dimostrato molto efficiente e copre tutti i processi di pompaggio dell'industria grazie alle numerose opzioni di progettazione, incluse varianti come i modelli in acciaio inox per le applicazioni nel settore alimentare. Anche aggiunte tecniche, come la tecnologia di distribuzione Vogelsang, hanno avuto un impatto positivo.

      Soluzioni industriali Vogelsang per la produzione di alimenti e bevande

      La lavorazione o il trattamento di scarti organici come frutta, verdura o pane non è una questione che riguarda solo l'industria della gestione dei rifiuti. I produttori di alimenti devono anche decidere quale trituratore e quali pompe utilizzare, affinché questi rifiuti possano essere utilizzati come fonte secondaria di reddito.

      Per motivi di economicità, anche in questo settore le macchine combinate con pompa e trituratore a monte sono una soluzione collaudata. Questo include la RedUnit di Vogelsang, come combinazione di un XRipper per la triturazione grossolana, un RotaCut per una riduzione a una pezzatura definita del materiale solido, e una pompa a monovite per il pompaggio di ciò che è stato trasformato in un fluido più omogeneo.

      Che si tratti di trasporto di prodotti chimici, oli o fluidi per l'industria alimentare, i veicoli di trasporto devono essere riempiti e svuotati in modo rapido e preciso. Qui, come in ogni settore produttivo, il tempo è denaro e una quantità imprecisa può essere un errore irresponsabile o addirittura pericoloso. Le pompe per le autocisterne devono pertanto soddisfare criteri di sicurezza rigorosi e non devono essere troppo grandi o troppo pesanti. Queste sono condizioni che spesso ne limitano le prestazioni.

      Grazie al loro design compatto eppure potente, le pompe a lobi rotativi Vogelsang sono tra le pompe industriali più ordinate nel settore dei trasporti e della logistica a livello globale. Possono pompare fluidi altamente viscosi o aggressivi di ogni tipo e fluidi contenenti materiali solidi grossolani senza intasarsi. Ciò è dovuto al design unico delle pompe a lobi rotativi Vogelsang, che consente anche una manutenzione semplice, senza necessità di smontare la macchina. Non è necessaria una grande manutenzione, poiché i prodotti Vogelsang sono straordinariamente robusti, privi pulsazioni e con un'usura molto bassa. Un altro vantaggio delle pompe a lobi rotativi sulle autocisterne è la possibilità di invertire la direzione di pompaggio. Questo rappresenta un grande vantaggio rispetto alle pompe monovite che devono essere installate a coppie, una per il riempimento e una per lo svuotamento.

      Nell'industria ceramica il pompaggio di fluidi altamente viscosi e abrasivi è di grande importanza. Questo perché l'omogeneità di barbottina e smalti determina la qualità del prodotto finale. Questi tipi di fluidi a lento scorrimento richiedono anche un'elevata potenza di pompaggio, che presuppone velocità elevate e che, a seconda del design della pompa, comporta forti pulsazioni e sbattimenti.

      Le pompe a lobi Vogelsang sono prive di pulsazioni, più efficienti dal punto di vista energetico e più silenziose delle pompe a membrana comunemente utilizzate in questo settore. Grazie al loro design compatto, i modelli Vogelsang, in particolare, richiedono poca manutenzione ed essa è estremamente facile. Il movimento del liquido tra i lobi ed il corpo pompa crea una forza di aspirazione notevole, nonostante la coppia ridotta e consente anche l'inversione della direzione del flusso. Questa tecnologia a lobi rotativi è inoltre resistente al funzionamento a secco ed estremamente resistente ai corpi solidi e alle impurità che possono presentarsi sia nei prodotti necessari per la produzione, sia nei  lavaggi e nelle acque reflue. Questo non solo è positivo per il prodotto, ma è sensato dal punto di vista economico per l'utilizzo delle pompe industriali Vogelsang nella produzione di ceramica.

      La gestione moderna dei rifiuti ha molte sfaccettature. Una di queste è il ritrattamento di materiali riciclabili che finiscono nei rifiuti. Oltre alla separazione dei materiali riciclabili dai rifiuti veri e propri e dai rifiuti pericolosi, una triturazione efficiente di questi materiali rappresenta una grande sfida, poiché è necessario molto spazio per lattine e imballaggi in plastica non trattati.

      I robusti trituratori a due alberi come l'XRipper di Vogelsang aiutano a preparare per lo stoccaggio, il trasporto e il riutilizzo il materiale solido grezzo di elevato volume. Se si intende pompare i meteriali grossolani e fibrosi che ne risultano, è necessario utilizzare dei trituratori. Il RotaCut, inventato e perfezionato da Vogelsang, si è dimostrato una soluzione efficiente in tutto il mondo, in quanto rimuove contemporaneamente dalla massa corpi estranei e materiali pesanti, proteggendo le tecnologie a valle. Ove richiesto, l'XRipper e il RotaCut sono entrambi disponibili in un'unità combinata con una pompa della serie CC. Questa unità è la RedUnit di Vogelsang. Si tratta di un'alternativa salvaspazio e conveniente perché la RedUnit, come tutti i prodotti Vogelsang, è estremamente durevole e può aiutare a evitare i tempi di fermo macchina.

      Case studies di applicazioni industriali

      Case study - Una cantina veneta - Pompe per il vino

      Problema: formazione di schiuma e pompaggio irregolare
      Soluzione: pompe per il vino VX136-140 QVVA

      Leggi il case study

      Case study - La Torre di Castel Rocchero - VX186 con trasportatore a coclea

      Problema: pompaggio di uva intera
      Soluzione: pompa a lobi rotativi VX186-260QVVA con trasportatore a coclea

      Leggi il case study

      Case study - La Torre di Castel Rocchero - Pompa per il vino VX186

      Problema: raffreddamento inefficiente del mosto
      Soluzione: pompa enologica VX186-140QVVA

      Leggi il case study

      Case study - Cantina Salgari - Pompa per il vino VX136

      Problema: ridotta efficienza nel rimontaggio; difficoltà di aspirazione da vasche sotterranee
      Soluzione: pompa per il vino VX136-140 QVVA

      Leggi il case study

      Case study - Harold Scholz & Co. GmbH - Pompe a lobi rotativi serie IQ e VX

      Problema: elevati livelli di rumore nello stabilimento di produzione; necessità di pompe autoadescanti
      Soluzione: pompe a lobi rotativi serie IQ e VX di Vogelsang

      Leggi il case study

      Case study - Franz Fischer Spedition GmbH - Pompa a lobi rotativi VX136-140Q

      Problema: l'ampia gamma di composizioni dei fluidi dell'industria chimica
      Soluzione: pompa a lobi rotativi Vogelsang VX136-140Q

      Leggi il case study

      Case study - Befesa Industrial Waste Management - Pompa a lobi rotativi VX136-140Q

      Problema: pompaggio di idrocarburi inefficiente e costoso
      Soluzione: pompa a lobi rotativi Vogelsang VX136-140Q

      Leggi il case study

      Case study - J+B Küpers GmbH - Pompa a lobi rotativi VX136-140Q

      Problema: carico e scarico di semirimorchi termoregolati per applicazioni petrolchimiche
      Soluzione: pompa a lobi rotativi Vogelsang VX136-140Q

      Leggi il case study

      Case study - Speier GmbH, Alexander Speier - Pompa a lobi rotativi VX100-128Q

      Problema: elevati costi di manutenzione e dei ricambi
      Soluzione: pompa a lobi rotativi compatta VX100-128Q con QuickService

      Leggi il case study

      Case study - KS-Recycling GmbH - Pompe a lobi rotativi con lobi in FPM - VX136

      Problema: elevati livelli di usura durante il pompaggio di oli per freni
      Soluzione: pompa a lobi rotativi Vogelsang con lobi in FPM

      Leggi il case study

      Case study - Global Road Technology - Pompe a lobi rotativi, serie IQ e VX

      Problema: fluidi chimicamente aggressivi provocano perdite nelle pompe
      Soluzione: pompe a lobi rotativi Vogelsang, serie IQ e VX

      Leggi il case study

      Case study - Industria di trasformazione delle patate - RotaCut RC3000 Inline

      Problema: lavorazione a basso costo di polpe di patata per l'utilizzo come mangime
      Soluzione: Vogelsang RotaCut® 3000 Inline

      Leggi il case study

      Case study - Macello per tacchini - BioCut RC5000 / VX136-70Q

      Problema: intasamento e schiuma di sangue a causa di una triturazione insufficiente
      Soluzione: trattamento e pompaggio efficiente della miscela di sangue e penne con BioCut®

      Leggi il case study

      Case Study - Val D'Oca - Wine pump

      Problema: sono necessari più operatori per il trasferimento e lo svuotamento delle vasche di fermentazione
      Soluzione: pompe in acciaio inox per il vino Vogelsang VX136-210Q con pannello di controllo touchscreen e app

      Leggi il case study

      Registrazione

      Newsletter per il settore industriale

      Iscriviti subito alla nostra newsletter per il settore industriale e rimani aggiornato con le ultime e più interessanti informazioni sulle applicazioni e sui prodotti Vogelsang dedicati.

      Area di download

      Stai cercando dei documenti sui servizi o i prodotti Vogelsang? Vai alla nostra pagina dei download per trovarli tutti.

      / /