Pompa VX186 con trasportatore a coclea: pompaggio dell'uva
Case study - La Torre di Castel Rocchero

Problema

Pompaggio dell’uva intera

Soluzione

Pompa VX186-260QVVA con trasportatore a coclea

Il cliente e il problema

La Torre di Castel Rocchero è una rinomata azienda vinicola che produce vini rossi (Barbera, Dolcetto), vini bianchi (Cortese) e bollicine (Chardonnay, Moscato, Brachetto).

L’azienda è strutturata con due diverse zone di ricezione dell’uva, per la vinificazione in bianco e per quella in rosso. La tramoggia destinata ai vini bianchi necessitava di velocizzare le operazioni di trasferimento dell’uva alle lavorazioni successive, mentre quella per la vinificazione dei rossi aveva difficoltà nella gestione dei raspi.

La soluzione

L'azienda ha installato una delle nostre pompe VX186-260Q, completa di un trasportatore a coclea. E' stata collocata sotto la tramoggia di carico per le uve destinate alla produzione di vino bianco. La pompa Vogelsang è in grado di pompare fino a 80 t/ora di uva intera incrementando la capacità ricettiva rispetto alle apparecchiature precedentemente installate.

Nella stessa tramoggia sono state conferite anche le uve per la vinificazione in rosso, potendo ora gestire il 100% dei conferimenti in un solo punto e pompando le uve fino a 40 m di distanza. L’uva pompata è risultata in condizioni non alterate e perfettamente idonea per le successive lavorazioni. Inoltre la pigia-diraspatrice è stata spostata sul piano campagna, potendo eliminare le coclee per il sollevamento dei raspi dalla fossa interrata.

Vantaggi della pompa a lobi rotativi Vogelsang VX186

  • Pompaggio delicato di uva e vino
  • Elevata capacità di aspirazione
  • Design compatto
  • Assenza di vibrazioni e pompaggio silenzioso

Benefici per l'utilizzatore

  • Pompaggio dell'uva lungo una distanza di 25-40 m
  • Elevata qualità delle uve pompate per i processi successivi
  • Sollecitazione meccanica minima delle uve
  • Pompaggio delicato e senza pulsazioni
/ /