PSR per la riduzione delle emissioni in agricoltura
I bandi PSR che includono le tecnologie di spandimento e pompaggio Vogelsang

L'attenzione all'ambiente ed alle emissioni non sono gli unici vantaggi dell'utilizzo di una tecnologia di spandimento: è anche nell'idea di ottimizzare il rapporto costo-efficacia che Vogelsang ha iniziato a sviluppare i suoi primi sistemi di spandimento, più di 30 anni fa, ed ora è giunta ad ottimizzare le sue pompe volumetriche ed i  suoi distributori di precisione per la gestione dei liquami nelle aziende agricole.

Oggi Vogelsang Srl è in grado di offrire anche una gamma di sistemi di spandimento a barre davvero completa ,per una distribuzione in campo che garantisce nel contempo la massima efficienza e la minima dispersione nell'ambiente di ammoniaca a gas serra, rispondendo ad ogni tipo di esigenza di applicazione: dalle ampiezze di lavoro variabili e flessibili (grazie alla gestione dei flussi parziali), alla possibilità di adattarsi facilmente alle diverse macchine, siano esse rimorchi, semoventi oppure sistemi con ombelicale.
E l'utilizzo efficiente dei liquami aziendali è conveniente perché, non solo riduce le emissioni in atmosfera, andando incontro alle più rtecenti richieste della PAC 2021 - 2027 recepite nei bandi PSR, ma si traduce anche in una sensibile riduzione dell'utilizzo di fertilizzanti inorganici.

Infine la novità per il 2022 è il nuovissimo separatore solido-liquido XSplit

Scopri tutte le tecnologie Vogelsang per l'agricoltura

Bandi PSR ora disponibili per le tecnologie Vogelsang per l'agricoltura

Regione Veneto
PSR misura 4.1.1

E' ufficialmente aperto in Regione Veneto il bando PRS dedicato agli investimenti per le riduzione delle emissioni di ammoniaca a gas serra in atmosfera, dedicato in particolare alle tecnologie per la valorizzazione dei reflui aziendali. Il termine per presentare le domande all'AVEPA è il prossimo 25 di marzo 2022.

Tra le tecnologie incluse nel bando ci sono: 

  • sistemi di iniezione sotto-superficiale a solco chiuso (iniezione a media profondità: 5-15 cm)
  • sistemi di iniezione profonda (profondità maggiore di 15 cm);
  • sistemi di iniezione sotto-superficiale a solco aperto (profondità inferiore ai 5 cm);
  • sistemi per spandimento in bande con scarificazione
  • sistemi per spandimento in bande con tubi rasoterra

Il contributo minimo è pari al 40% della spesa, incrementabile al:

  • 50% per giovani agricoltori e zone montane
  • 60% per giovani agricoltori in zone montane

Per una spesa massima ammissibile di 80.000 € per singola domanda.

Per maggiori informazioni vai al sito ufficiale del Bando della Regione Veneto.

Vai al bando PSR della regione veneto

Per scoprire tutte le tecnologie Vogelsang dedicate alla valorizzazione dei liquami a basse emissioni clicca qui

Regione Lombardia
PSR misura 4.1.1

E' ufficialmente aperto in Regione Lombardia il bando PRS dedicato agli investimenti per la redditività, competitività e sostenibilità delle aziende agricole, che include le tecnologie innovative per la valorizzazione dei reflui aziendali.
La domanda è presentabile a partire dal 19/11/2021 fino al 31/03/2022 e tra le azioni ammissibili sono compresi:

  • la realizzazione di impianti e/o l'acquisto di attrezzature che consentono una migliore gestione dell'azoto presente negli effluenti di allevamento, ad esempio: distribuzione rasoterra o interrata e tecniche di separazione solido-liquido
  • attrezzature per lo spandimento rasoterra in banda degli effluenti di allevamento non palabili
  • attrezzature per lo spandimento rasoterra in banda con deflettore degli effluenti di allevamento non palabili
  • attrezzature per lo spandimento sotto-superficiale degli effluenti di allevamento non palabili
  • macchine operatrici e attrezzature per la distribuzione e l’interramento degli effluenti di allevamento non palabili tramite sistema ombelicale
  • macchine operatrici per la lavorazione in bande o “strip tillage” combinate ad altre attrezzature

Il contributo minimo è pari al 45% della spesa ammessa, incrementabile nei seguenti casi:

  • fino al 45% per aree svantaggiete di montagna
  • al 45% per i giovani agricoltori
  • al 55% per giovani agricoltori in aree avantaggiate di montagna% per investimenti collettivi per uso comune, per giovani e per investimenti attuati in montagna

La soglia minima di spasa è di 25.000€ per le aziende di montaga e di 50.000€ per le altre, con un massimo di 2.000.000€.

Per tutti i dettagli puoi leggere il testo integrale del bando al link qui sotto:

Vai al bando PSR della Regione Lombardia

Per scoprire tutte le tecnologie Vogelsang dedicate alla valorizzazione dei liquami a basse emissioni clicca qui

Regione Piemonte
PSR misura 4.1.3

E' ufficialmente aperto in Regione Piemonte il bando PRS dedicato agli investimenti per le riduzione delle emissioni di ammoniaca a gas serra in atmosfera, dedicato in particolare alle tecnologie per la valorizzazione dei reflui aziendali. La domanda è presentabile a partire dal 15/11/2021 fino al 15/02/2022 e tra le azioni ammissibili è compreso:

  • l'acquisto di macchine ed attrezzature per la distribuzione a bassa emissività interrata o rasoterra di effluenti zootecnici e digestati (interratori, rasoterra, sottocotico)
  • l'acquisto di separatori solido/liquido

Il contributo minimo è pari al 40% della spesa, incrementabile nel caso del:

  • del 5% per gli investimenti effettuati da soggetti che aderiscono per l'anno 2021 a misure agro-climatico-ambientali sinergiche agli obiettivi dell’operazione 4.1.3, ovvero all’operazione 10.1.5 “Tecniche per la riduzione delle emissioni di gas serra e ammoniaca in atmosfera”
  • 10% per investimenti collettivi e per investimenti attuati da aziende di montagna
  • 20% per gli investimenti effettuati dai giovani agricoltori

I relativi limiti di spesa sono: 

  • per investimenti collettivi ad uso comune: minimo 30.000 euro, massimo 150.000 euro
  • per altri investimenti: minimo 10.000 euro, massimo 90.000 euro

Vai al bando PSR della Regione Piemonte

Per scoprire tutte le tecnologie Vogelsang dedicate alla valorizzazione dei liquami a basse emissioni clicca qui

Regione Emilia Romagna
PSR misura 4.1.04

E' ufficialmente aperto in Regione Emilia Romagna il bando PRS dedicato agli investimenti per le riduzione delle emissioni di ammoniaca a gas serra in atmosfera, dedicato in particolare alle tecnologie per la valorizzazione dei reflui aziendali. 
Le domande si possono presentare fino al 1 aprile 2022.

Tra le tecnologie incluse nel bando ci sono: "Tecniche per la distribuzione di effluenti e digestati":

  • pompe e filtri (*) per impianti di fertirrigazione con liquame diluito in superficie
  • pompe e filtri (*) per impianti di fertirrigazione con liquame diluito con subirrigazione
  • attrezzature per spandimento rasoterra a strisce
  • dispositivi iniettori a solchi aperti
  • dispositivi iniettori a solchi chiusi

Per quanto riguarda il valore dei progetti, quando l’investimento è opera di una singola azienda, l’importo può variare da un minimo di 20 mila euro a un massimo di 180 mila, e raggiungere i 500 mila euro se i progetti vedono il coinvolgimento di più aziende agricole.

L’intensità dell’aiuto è definita nella misura del 75% della spesa ammissibile.

Per maggiori informazioni vai al sito ufficiale del Bando della Regione Emilia Romagna

Vai al bando PSR della regione Emila Romagna

Per scoprire tutte le tecnologie Vogelsang dedicate alla valorizzazione dei liquami a basse emissioni clicca qui

Regione Veneto misura 6.4.1
PSR misura 6.4.1

E' ufficialmente aperto in Regione Veneto il bando PRS dedicato agli investimenti per la "Creazione e sviluppo della diversificazione delle imprese agricole – energie rinnovabili ". l bando regionale è stato pubblicato il 29/11/2021  e si hanno 90 giorni, fino al 27/02/2022  per presentare le domande all'AVEPA.

I bando finanzia: "costruzione, ristrutturazione di impianti per la produzione e la vendita di energia elettrica e/otermica o di biometano. Per impianto di produzione e di vendita di energia elettrica e/o termica o di biometano si intende l’insieme delle strutture e impiantistica strettamente funzionale allo scopo;

Il contributo è pari al 40% della spesa, incrementabile al 50% per gli impianti in zone montane senza incentivazione all'esercizio

Per una spesa massima ammissibile di 200.000 € per singola domanda (la spesa minima è di 15.000 €)

Per maggiori informazioni vai al sito ufficiale del Bando della Regione Veneto.

Vai al PSR della regione veneto

Per scoprire tutte le tecnologie Vogelsang dedicate agli impianti biogas clicca qui

Bando agromeccanici - Regione Lombardia
Azione regionale volta alla riduzione delle emissioni prodotte dalle attività agromeccaniche

E' ufficialmente aperto in Regione Lombardia il bando a sostegno delle imprese agromeccaniche con finalità il miglioramento della qualità dell’aria in Lombardia, aperto dal 12/01/2022 fino al 16/12/2022.

Il bando, con dotazione finanziaria di 5.000.000,00 €, è rivolto nello specifico alle imprese agromeccaniche (costituite in forma di Micro e Piccole imprese secondo la definizione dalla Raccomandazione Commissione Europea 2003/361/CE, recepita con il DM del 18 aprile 2005), per le quali:
• nella relativa visura camerale, l’attività prevalente esercitata dall’impresa risulta - secondo codice ATECO e classificazione Atecori e come da Fonte Agenzia delle Entrate - con Codice 01.61 e cioè  Attività di supporto alla produzione vegetale.
• risultino iscritte all’albo delle imprese agromeccaniche di cui all’art 13 bis, comma 2, della legge regionale 5 Dicembre 2008, n.31.

Tra gli interventi ammissibili sono incluse anche le tecnologie Vogelsang, in particolare:

1. Acquisto di macchine semoventi e/o attrezzature portate o trainate che permettano l’incorporazione simultanea e immediata nel terreno di effluenti/digestato nella fase di distribuzione: 

  • Macchina semovente per l’applicazione di effluenti/digestato con incorporazione simultanea e immediata nel terreno. Dotazione di assolcatori/dischi/erpici abbinati a tubi adduttori e ripartitore di portata, pompa volumetrica per l’alimentazione, sistema GPS, sistema NIR, sistema ISOBUS e sistema di gestione mappe di prescrizione;
  • Attrezzatura - strip tiller o preparatore combinato - per la distribuzione tramite incorporazione immediata nel terreno di effluenti/digestato e la contestuale lavorazione del terreno;
  • Ripper con ancore o denti assolcatori, abbinati a tubi adduttori con ripartitore di portata e rulli/dischi per il finissaggio dell’interramento;
  • Attrezzatura con assolcatori/dischi (alternativamente o in forma congiunta), abbinati a tubi adduttori e ripartitore di portata;
  • Barra a calate rasoterra con sistema incisore, ripartitore portata per l’alimentazione;
  • Sistema ombelicale, ripartitore di portata e pompa volumetrica/centrifuga per l’alimentazione;

II contributo è a fondo perduto fino a un massimo del 40% delle spese ammissibili e fino a un massimo di 200.000,00 €. Questo contributo è in funzione del massimale previsto dal Regolamento (UE) n. 1407/2013 della Commissione, del 18 dicembre 2013 ed è soggetto alle disposizioni di successivi Regolamenti, ad esso relativi, per quanto riguarda la sua proroga e gli adeguamenti pertinenti. L'agevolazione prevede un'unica tranche di erogazione.

Per maggiori informazioni vai al sito ufficiale del Bando di Regione Lombardia

Vai al bando Agromeccanici della Regione Lombardia

Per scoprire tutte le tecnologie Vogelsang dedicate alla valorizzazione dei liquami a basse emissioni clicca qui


Tecnologie di spandimento

  • BlackBird
    Precisione in una nuova dimensione: elevata precisione di dispandimento di liquami e digestato con la barra con pattini di distribuzione Vogelsang
  • UniSpread
    Sistema universale compatto per larghezze di lavoro ridotte
  • XTill
    Strip Till con interramento dei liquami
  • SynCult
    Kit universale di dosaggio dei liquami per tutti i sistemi di lavorazione del terreno
  • Dosatori di precisione
    Distributori per liquami e digestato per uno spandimento preciso ed efficiente dei nutrienti
  • XSplit
    Il separatore a coclea per il trattamento di liquame e digestato

/ /