Pompa a lobi rotativi serie VX186 per il trasferimento di prodotti petroliferi
Case Study – Getoil Srl

Problema

Pompaggio difficile di prodotti petroliferi nel porto di Genova

Soluzione

Pompa a lobi rotativi serie VX186

Il cliente e il problema

La società GETOIL è un importante operatore nel settore della compravendita di prodotti petroliferi e il deposito principale è ubicato nel porto di Genova.

L’azienda ha effettuato importanti investimenti per potenziare la capacità di stoccaggio del deposito di Genova e per l’ammodernamento degli impianti tecnologici. L’ ing. Borasi si è occupato a 360° di tutta l’esecuzione, dalla progettazione iniziale fino al “commissioning” definitivo dell’impianto. La fornitura delle pompe necessarie alla movimentazione dei prodotti è stata affidata a Vogelsang Italia Srl per la compattezza delle macchine proposte, la possibilità di pompaggio in entrambi i sensi di marcia e la facilità di regolazione della portata rispetto ai concorrenti.

La soluzione

L’azienda ha installato numerose pompe della serie VX186, con portate che variano dai 30 fino ai 400 mch di capacità. Le pompe sono configurate per il trasferimento di fluidi molto viscosi (olio combustibile) e hanno le seguenti caratteristiche costruttive:

-    Lobi in acciaio lavorati CNC
-    Geometria dei lobi tipo HiFlo® esenti da pulsazione di portata
-    Doppia serie di tenute meccaniche e cuscinetti per applicazioni gravose
-    Motore elettrico con ventilazione meccanica forzata
-    Quadri di comando con inverter vettoriale a coppia costante

Vantaggi della pompa a lobi rotativi Vogelsang

  • Ampio range di regolazione di portata
  • Ingombri ridotti
  • Pompaggio in entrambi i sensi di marcia
  • Portata indipendente dalla pressione e dalla viscosità del prodotto
  • Elevato potere autoadescante

Prodotti Vogelsang menzionati

/ /