XRipper: trattamento di frutta e verdura per un impianto di biogas
Case study - LEKABO, amministratore delegato Bruno Leenen

Problema

Triturazione di diversi tipi di frutta e verdura

Soluzione

XRipper XRL186-520QD in una versione personalizzata dotata di un grande pozzo di deposito e un pannello di controllo

Il cliente e il problema

Unitamente a colture vegetali e all'allevamento, LEKABO gestisce un impianto di biogas dal 1998 ed è anche registrata come azienda di smaltimento certificata per i rifiuti alimentari generati dai supermarket, nonché da ristoranti di medie e grandi dimensioni. Gli scarti alimentari raccolti vengono trattati in modo da poter essere usati nell'impianto di biogas.

Tra le altre cose, ogni settimana settimana vengono alimentati circa 20-50 m³ di frutta e verdura. Al fine di prepararle in modo ottimale per la fermentazione, LEKABO era alla ricerca di un trituratore adatto a disintegrare i rifiuti organici prima di convogliarli a una coclea per grassi esistente.

La soluzione

Ad una fiera, LEKABO venne a sapere di una versione speciale dell'XRL XRipper che è dotata di un grande pozzo di deposito e di un miscelatore insieme a un pannello di controllo. Era la soluzione ideale per l'applicazione in questione.

L'unità è stata installata direttamente sopra la vasca di raccolta dei grassi e tritura le varie quantità di frutta e verdura senza alcun problema. La cosa più importante è che può far fronte anche a grandi volumi in caso di consegne dell'ultimo minuto.

Poiché i rotori degli XRipper non sono costituiti da singole lame, si tratta della soluzione perfetta per garantire un funzionamento affidabile.

Vantaggi dell'XRipper Vogelsang

  • Durata elevata grazie alla struttura robusta
  • Elevata disponibilità grazie all'assistenza veloce e alla facile manutenzione
  • Resistente ai corpi estranei grazie ai rotori monolitici del Ripper
/ /