Andrea Zannoni ha scelto Vogelsang
Le pompe enologiche Vogelsang hanno alte prestazioni che non hanno altre pompe

"Ho scelto Vogelsang perché offre attualmente la migliore soluzione sul mercato per il pompaggio dei vini"
Andrea Zannoni, enotecnico, Cantina di Val d'Oca, Valdobbiadene, TV

La cantina di Val D’oca, si trova a Valdobbiadene, è nata nel 1952 e produce Prosecco superiore DOCG e Prosecco DOC Treviso, in circa 18.0000 di bottiglie l’anno.
Dalla vendemmia 2018 ha adottato la tecnologia delle pompe enologiche Vogelsang a lobi rotativi. Nel nostro stabilimento abbiamo 3 pompe Vogelsang: una fissa in pigiatura, per movimentare il pigiato, e due mobili, usate per i travasi e per alimentare con mosto e vino, quello che abbiamo all’interno dell’azienda, come la centrifuga, le autoclavi e il filtro tangenziale.
Durante la vendemmia le pompe Vogelsang si sono comportate molto bene su le lunghezze di linea anche superiori ai 200 metri dalla pescata all’arrivo nella vasca. Una delle due pompe mobili ha lavorato dalle 10 alle 12 ore continuative, l’altra, addirittura, ha lavorato anche 48 ore di seguito, senza mai fermarsi.
Inoltre la pompa fissa per lo scarico dei camion è stata una vera sorpresa: i trasportatori non sentivano alcun suono o vibrazione e si stupivano della rapidità con cui i rimorchi venivano vuotati quando gli dicevamo che potavano ripartire.

Dal pannello di controllo touch-screen usiamo spesso la funzione manuale di “start and stop”: avendo vasche molto grandi abbiamo poco tempo per movimentare grosse quantità di vino, impostando una portata alta e costante si trasportano grandi volumi in tempi rapidi, ma evitando sbattimenti; un’altra funzione automatica che utilizziamo è quella di aspirazione costante per esser sicuri di svuotare bene le vasche e per lavare le linee finito il travaso. Inoltre utilizziamo l’applicazione da smartphone, che permette di a gestire la pompa anche a distanza facilitando il lavoro: non servono più due operatori per la pompa, ma uno da solo riesce a fare il lavoro tranquillamente. I vantaggi delle pompe Vogelsang in cantina sono diversi:il primo è la leggerezza, si può trasportare davvero ovunque; poi una facile gestione della velocità, avendo la possibilità di regolare e invertire la portata, posso movimentare tanto o poco volume, a seconda e degli utilizzi. Infine è una lobi, quindi non fa rumore, non ha vibrazioni, non stressa il vino, mantenendo tutte le sue proprietà. Ha alte prestazioni che non hanno altre pompe e, secondo me, in questo momento, nel campo è la migliore.

L'azienda: Val d'Oca Srl – Cantina Produttori di Valdobbiadene, Italy

L'azienda Val d'Oca Srl – Cantina Produttori di Valdobbiadene, TV
Testimonial Andrea Zannoni
Ruolo Enotecnico
Anno di fondazione 1952
Soci viticultori 600 conferenti
Produzione 18.000 bottiglie l’anno di Prosecco superiore DOCG e Prosecco DOC Treviso
Prodotti e soluzioni Vogelsang 3 pompe enologiche serie VX 136 – 210 , 2 in versione carrellate, 1 fissa nel ricevimento uve

/ /