BioCut

Il sistema di pompaggio universale

  • Pompaggio efficiente grazie a componenti assemblati in modo ottimale
  • Pompaggio affidabile di un'ampia gamma di fluidi impegnativi
  • Separazione di materiali pesanti e trattamento di sostanze ingombranti a monte della pompa
  • Design compatto e requisiti minimi di spazio
  • L'assistenza e la manutenzione possono essere eseguite rapidamente e facilmente in loco

Clicca su un'icona per saperne di più.

Biogas

Biogas

BioCut - il sistema di pompaggio universale e flessibile per impianti di biogas

Negli impianti biogas, è necessario convogliare diversi tipi di fluidi liquidi, possibilmente pre-trattati dopo essere stati estratti dalle vasche. Questi fluidi contengono generalmente un'alta percentuale di materiale solido e di componenti fibrosi, nonché di sostanze ingombranti come rami, residui di zoccoli, ecc. e sono normalmente viscosi e ricchi di corpi estranei. Ciò può rendere problematico il pompaggio, causando danni e malfunzionamenti con effetti negativi sull'efficienza dell'impianto di biogas.
Il BioCut è stato sviluppato appositamente per tipologie di applicazioni di pompaggio impegnative. Il sistema di pompaggio combina una pompa a lobi rotativi della serie VX e un RotaCut in un particolare sistema che rende l'unità estremamente compatta nelle sue dimensioni. Occupando uno spazio minimo, il BioCut funge da sistema di pompaggio centrale, così che materiali pesanti come pietre e parti metalliche siano separati in modo affidabile dal liquame, dalla sospensione organica o da altri fluidi. Contemporaneamente, il BioCut tritura qualsiasi sostanza di intralcio presente nel fluido, come le fibre, e lo omogeneizza per essere pompato senza difficoltà. Inoltre, questo trattamento riduce la tendenza alla formazione di strati galleggianti e la viscosità. Indirettamente, questo si traduce in un minor consumo di energia in ingresso e nell'incremento della resa del gas.
Il sistema completo mantiene tutti i principi legati al QuickService, sia per la pompa a lobi rotativi della serie VX che per il RotaCut: tutte le parti soggette a usura possono essere sostituite in loco senza scollegare i componenti.

Vai alla pagina delle tecnologie per il biogas

Vogelsang - Engineered to work

Contattaci!

Hai delle domande?
Come ti possiamo aiutare?

+39 0373 97 06 99

Formulario di contatto

Caratteristiche

La separazione di pietre e oggetti metallici è importante per garantire il buon funzionamento del trituratore stesso, delle pompe e dei componenti a valle, nonché per evitare danni e blocchi che essi possono causare all'impianto. Ogni RotaCut dispone quindi di un separatore di materiali pesanti integrato che può essere regolato individualmente.
La pompa a lobi rotativi e il RotaCut sono combinati nel sistema di pompaggio in modo da garantire che le funzioni del QuickService siano mantenute in pieno. L'accesso alle parti soggette a usura avviene in pochi semplici passi. Possono essere sostituite rapidamente e facilmente in loco. Il sistema di pompaggio è di nuovo pronto all'uso in pochissimo tempo.
Nelle pompe a lobi rotativi Vogelsang, l'usura dei segmenti del corpo pompa viene compensata senza l'utilizzo di pezzi aggiuntivi. Questo consente di sfruttare al meglio il materiale e di prolungarne la durata utile.
Le pompe VX di Vogelsang sono dotate di alberi resistenti, a prova di rottura con una sezione larga senza angoli, né rientranze che ne minino la resistenza. Il vantaggio è che le pompe a lobi rotativi Vogelsang garantiscono una deflessione minima dell'albero anche in condizioni di alta pressione, un'usura di avviamento molto bassa e, in ultima analisi, una riduzione dei costi di esercizio e dei costi dei pezzi di ricambio.
Le pompe a lobi rotativi Vogelsang sono costruite secondo un design unico basato sui loro componenti. Così, il cliente non è costretto a sostituire l'intera macchina, ma solo il componente interessato. La sostituzione economica dei singoli componenti non solo semplifica e velocizza la manutenzione, ma riduce anche i costi operativi.
Vogelsang utilizza un software proprietario per sviluppare crivelli di taglio con geometria ottimizzata per ogni rapporto dimensione-riduzione. Per gli operatori, questo significa avere a disposizione sempre la migliore geometria per un funzionamento regolare, con un'usura minima. I crivelli di taglio sono prodotti in acciaio speciale resistente all'usura e offrono il doppio delle prestazioni in quanto sono reversibili.
La tenuta ad anello scorrevole Quality Cartridge è testata in fabbrica e quando viene cambiata, vengono sostituiti anche tutti i componenti di tenuta, questo evita rotture improvvise dalla tenuta e danni potenzialmente irreversibili. L'unità completa è semplice da sostituire e il processo di sostituzione dura decisamente meno tempo.
Le pompe e i trituratori sono montati insieme, in modo ottimale, su una console. Il risultato sono tubi di aspirazione corti, un flusso che viene pompato direttamente al crivello da taglio e un design molto compatto. Pertanto, i sistemi di pompaggio richiedono solo un ingombro minimo, ma sono comunque facilmente accessibili per la manutenzione e l'assistenza.
La pompa autoadescante riesce ad aspirare i fluidi, anche viscosi, da una profondità di 9 metri, spingendoli fino ad un’altezza di 9 metri.

Opzioni

Se durante l'adescamento è necessario evacuare grandi quantità d'aria da tubi vuoti o se è necessario adescare un fluido con tendenza al degassamento, il Box Connector è il complemento ideale. Aumenta la capacità di aspirazione delle pompe a lobi rotativi della serie VX e garantisce che anche grandi volumi di aria o gas siano evacuati o pompati in modo affidabile.
L'InjectionSystem migliora in modo significativo la resistenza ai corpi estranei della pompa. Aumenta l'efficienza e migliora la capacità di aspirazione attraverso un'efficienza volumetrica ottimizzata. Grazie all'InjectionSystem la durata della pompa si allunga. Le prove sul campo dimostrano un periodo fino a 2,5 volte più lungo.
Le piastre di protezione radiali sono disponibili solo nelle pompe a lobi rotativi Vogelsang. Le piastre di protezione, realizzate in acciaio speciale altamente resistente all'usura, prolungano gli intervalli di manutenzione, semplificano la manutenzione e riducono al minimo i tempi di fermo macchina. Si riducono notevolmente anche i costi ed i tempi di manutenzione.
A differenza dei lobi convenzionali, i lobi HiFlo® di Vogelsang garantiscono un pompaggio senza pulsazioni e di conseguenza una maggiore durata di vita del motore e del giunto. Allo stesso tempo, la capacità di aspirazione aumenta grazie al maggior numero di linee di tenuta. La migliore tenuta interna consente l'aspirazione da vasche profonde.
Oltre al numero di coltelli, la disposizione dei fori nei crivelli di taglio è fondamentale per il rapporto di riduzione delle dimensioni. Per poter soddisfare tutte le esigenze, offriamo crivelli di taglio per il RotaCut con un passaggio libero da 4 mm a 50 mm, a seconda delle dimensioni dell'unità. Sono disponibili anche versioni in acciaio inox per i fluidi aggressivi.
ACCplus riduce ulteriormente i costi di manutenzione e monitoraggio del trituratore. Controlla online lo stato delle lame da taglio e lo indica su un display esterno. Questo significa che non è più necessario mettere il trituratore fuori servizio e aprirlo per determinare lo stato delle lame da taglio. Inoltre, le informazioni possono essere elaborate e visualizzate nel comando centrale o da remoto.
La funzione Auto Reverse rileva i blocchi - ad esempio a causa di materiale estraneo grossolano - e avvia le contromisure. Con un’inversione periodica, la funzione assicura inoltre che sia sempre utilizzata una coppia lame affilate, mentre quelle usurate vengono affilate contemporaneamente sul lato opposto. In questo modo si ottiene un taglio ottimale con un consumo energetico ridotto.

Il BioCut è un sistema di pompaggio efficiente per movimentare in modo affidabile ed economico fluidi eterogenei contenenti materiali pesanti e sostanze di disturbo. È costituito da una pompa a lobi rotativi autoadescante della serie VX abbinata a una versione speciale del collaudato RotaCut, perfettamente coordinati ed accoppiati l'uno con l'altro. La pompa a lobi rotativi aspira il fluido - anche da una vasca interrata, se necessario - attraverso il RotaCut. Il RotaCut separa i corpi estranei (pietre, parti metalliche, ecc.) utilizzando le loro stesse dimensioni o il peso. Durante i lavori di manutenzione, questi corpi estranei possono essere rimossi attraverso l'apposita apertura di pulizia. Il materiale solido più leggero, come fibre, legno, ecc., viene trascinato nel flusso del fluido verso il crivello di taglio, dove viene triturato e mescolato con il fluido. In questo modo il BioCut trasforma un fluido eterogeneo in una sospensione omogenea e pompabile. Questa sospensione raggiunge poi la pompa a lobi rotativi con il percorso più breve possibile.

Principio operativo della pompa a lobi rotativi

Il principio di pompaggio alla base della pompa volumetrica, senza contatto, si basa su due lobi rotativi, rivestiti in elastomero, la cui forma garantisce la tenuta tra i lati di aspirazione e scarico, in tutte le posizioni dei lobi. Sulla base di questo principio di funzionamento, la pompa a lobi rotativi può generare una forte aspirazione e la portata può essere regolata facilmente regolando la velocità. Nel sistema di pompaggio BioCut, la pompa a lobi rotativi assicura un pompaggio economico e affidabile del fluido precedentemente trattato.

Nello sviluppo del sistema BioCut, ci siamo assicurati di mantenere l'intera gamma di funzioni QuickService sia nella pompa a lobi rotativi della serie VX, sia nel RotaCut: il RotaCut può essere aperto in pochi semplici passi, ottenendo libero accesso a tutte le componenti del trituratore. Una volta smontati il gruppo di regolazione e il rotore, è possibile rimuovere il crivello da taglio e, se necessario, sostituire la tenuta. La sostituzione dei componenti della pompa a lobi rotativi della serie VX è altrettanto semplice. Quando il coperchio è smontato, si ha libero accesso alla camera di pompaggio e si possono estrarre i lobi rotativi dagli alberi.

Se necessario, è possibile sostituire anche le piastre di protezione assiali, i segmenti del corpo pompa e la tenuta Quality Cartridge.

Si può effettuare la manutenzione di entrambe le macchine rapidamente in loco, consentendo di rimettere in funzione il BioCut in brevissimo tempo. Non c'è bisogno di smontarlo dalle tubazioni Questo riduce al minimo i tempi di fermo della macchina.



Case studies BioCut

Case study - Macello per tacchini - BioCut RC5000 / VX136-70Q

BioCut RC5000 / VX136-70Q: pompaggio senza inconvenienti di una miscela di sangue e piume

Problema: intasamento e schiuma di sangue a causa di una triturazione insufficiente
Soluzione: trattamento e pompaggio efficiente della miscela di sangue e penne con BioCut®

Leggi il case study


/ /